Cadavere in mare a Cogoleto

L'uomo aveva 71 anni e si chiamava Enrico Semperboni. La vittima potrebbe essere stata stroncata da un malore mentre faceva il bagno

Recuperato cadavere in mare poco dopo le 17, a poche decine di metri dalla riva a Cogoleto. La notizia è confermata dalla centrale operativa del 118. L'uomo aveva 71 anni e si chiamava Enrico Semperboni.

Sul posto sono intervenuti i mezzi del 118, capitaneria di porto, vigili del fuoco e i carabinieri. L'intervento per recuperare la salma ha attirato molte persone sul lungomare, desiderose di capire quello che stava succedendo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo le prime ricostruzioni, il pensionato era in spiaggia col nipotino, quando ha deciso di andare a fare il bagno. Un malore in mare l'avrebbe stroncato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Basilico in esubero per chiusura ristoranti, le aziende agricole organizzano la consegna a domicilio

  • Coronavirus: la curva rallenta, ma i contagiati sono oltre 2.000 e i morti 254

  • Coronavirus, i numeri tornano a crescere in Liguria: 2.226 i positivi, 26 nuovi decessi

  • Coronavirus: lieve calo dei nuovi casi dopo tre giornate nere, i morti sono 231

  • Coronavirus, la foto della speranza: intubata per 7 giorni, 27enne migliora e si risveglia

  • Genova, tutte le attività commerciali che sono aperte e che fanno consegna a domicilio

Torna su
GenovaToday è in caricamento