Cronaca Vico Secondo dello Scalo

Televisore in cambio di cocaina, pusher in manette

In cambio di alcune banconote e di un televisore hanno ricevuto alcune dosi di stupefacenti. La scena non è sfuggita ai carabinieri della Maddalena, che hanno arrestato lo spacciatore

Ieri pomeriggio in centro storico, uno straniero appostato in piazza dello Scalo, dopo alcuni minuti, è stato avvicinato da due persone, le quali, dopo un breve colloquio, in cambio di alcune banconote e di un televisore, hanno ricevuto alcune dosi di stupefacenti, allontanandosi.

Pochi istanti dopo, il personale della stazione carabinieri della Maddalena è riuscito a bloccare lo spacciatore e uno dei due acquirenti. Il pusher, un senegalese di 30 anni, con pregiudizi di polizia, oltre che trovato in possesso del televisore, ricevuto come contropartita in cambio dello stupefacente, è stato trovato in possesso di 70 euro, provento dell'illecita attività.

L'acquirente, un commerciante algerino di 47 anni, con pregiudizi di polizia, residente in via Prè, perquisito, è stato trovato in possesso delle dosi di cocaina. Pertanto, il 30enne senegalese è stato arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti, mentre l'acquirente sarà segnalato all'autorità quale assuntore di stupefacenti.

Droga, denaro e televisore sono stati sequestrati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Televisore in cambio di cocaina, pusher in manette

GenovaToday è in caricamento