menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Autostrasportatore trovato con tre chili di cocaina, arrestato

Si è imbarcato a Genova per poi essere arrestato a Palermo con tre chili di cocaina, nascosti in un vano portaoggetti della cabina guida

Si è imbarcato a Genova per poi essere arrestato con tre chili di cocaina a Palermo dagli agenti della sezione antidroga della polizia.

 

«L'operazione - spiega la Questura siciliana -  è avvenuta a seguito di una precisa segnalazione anonima giunta nella mattinata di ieri. Una voce maschile, probabilmente di un uomo di mezza età e dal marcato accento settentrionale, suggeriva agli operatori di prestare attenzione agli spostamenti in città di un autoarticolato con il marchio una ditta attiva nel settore degli agrumi, proveniente da Genova, via nave, sin dalle prime ore della serata».

Sono così scattati i controlli, con uomini in borghese e auto civetta nel pressi del porto di Palermo. Intorno alle 23 gli agenti hanno individuato il mezzo, che era imbarcato sull'Eurocargo Roma della Grimaldi Lines in arrivo da Genova, lo hanno seguito per alcuni metri e poi è scattato l'alt per un controllo.

In un vano portaoggetti della cabina guida erano nascosti tre panetti di cocaina, per un totale di circa 3 chili e un valore al dettaglio di 350 mila euro. L'autista di 39 anni è stato arrestato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Costume e società

Da dove deriva il nome del quartiere Marassi?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento