Cronaca Certosa / Piazza Errico Petrella

Certosa, corpo senza vita trovato su una panchina

Un uomo di 54 anni, un clochard di origini romene, è stato trovato morto in mattinata in piazza Petrella: l'ipotesi più probabile è che a ucciderlo sia stato il freddo

Immagine di repertorio

Tragedia nella notte in piazza Petrella, nel quartiere genovese di Certosa, dove un uomo di 54 anni è stato trovato privo di vita su una panchina.

A dare l’allarme, poco prima delle 9, è stato un passante, che ha notato il corpo immobile mentre andava al lavoro e ha subito chiamato il 112. All’arrivo dei carabinieri e dell’ambulanza, però, è stato chiaro che per l’uomo, un senzatetto di origini romene, non c’era ormai più nulla da fare.

Sul posto è intervenuto anche il medico legale, che ha effettuato un primo esame preliminare senza trovare tracce di violenza. L’ipotesi più probabile è che l’uomo sia morto di freddo. I carabinieri stanno al momento tentando di rintracciare i familiari per comunicare il decesso, ma senza successo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Certosa, corpo senza vita trovato su una panchina

GenovaToday è in caricamento