menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Clandestina a bordo, 24 ore chiusa in un cassone pur di entrare in Italia

Una giovane clandestina è stata scoperta durante le operazioni di sbarco del traghetto Superba di 'Grandi Navi Veloci' proveniente da Tunisi

Fortunatamente le sue condizioni non sono gravi, ma ha rischiato di morire la giovane clandestina trovata nascosta ieri all'interno di un cassone di lamiera ricavato nel bagaglio di un furgone, al porto di Genova.

La ragazza è stata ricoverata all'ospedale Galliera per disidratazione. È stata scoperta durante le operazioni di sbarco del traghetto Superba di 'Grandi Navi Veloci' proveniente da Tunisi.

I due uomini che si trovavano sul furgone, due tunisini di circa 40 anni, sono stati arrestati: sono accusati di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento