Interrogazione in consiglio comunale: «Il cippo per Carlo Giuliani è legittimo?»

Alberto Campanella di Fratelli d'Italia ha interrogato la giunta a proposito del monumento posizionato in piazza Alimonda a ricordo del giovane, morto durante gli scontri in occasione del G8 nel 2001

Prima del question time di martedì 28 gennaio il presidente del consiglio comunale Piana ha dato il benvenuto ai ragazzi delle classi VA della scuola Borsi e VA e VB della scuola Fanciulli dell'Istituto comprensivo Quezzi che, nella mattinata, hanno partecipato al progetto di 'Educazione alla cittadinanza per la conoscenza degli organi comunali, con particolare riferimento ai lavori del consiglio comunale'.

Si è passati quindi alle interrogazioni a risposta immediata: da Alberto Campanella (Fratelli d'Italia) è arrivata la richiesta di informazioni circa la presenza del cippo, in piazza Alimonda, che ricorda Carlo Giuliani: il consigliere ha chiesto se tale installazione sia legittima e autorizzata.

La replica dell'assessore Stefano Balleari: «il cippo dedicato a Carlo Giuliani ha avuto un iter complicato. Nel 2005 il comitato Carlo Giuliani aveva chiesto l'autorizzazione all'installazione di un cippo, rifiutata dalla Prefettura in quanto non erano trascorsi 10 anni dalla morte di Carlo Giuliani. Allo scadere del decimo anno il comitato ha ripresentato la richiesta e gli è stato concesso di apporre una targa in ricordo. Nel 2013 lo stesso comitato ha chiesto di sostituire la targa, che era stata vandalizzata, con un cippo. La richiesta fu accolta. L'amministrazione - ha conlcuso Balleari - è al corrente che parte della cittadinanza è contraria, ma l'installazione del cippo è autorizzata e ha tutte le carte in regola».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruba smartphone a mamma con neonato sul bus, poi la prende a pugni

  • Coronavirus, da domenica la Liguria torna in zona gialla

  • A 116 km orari in corso Europa: patente ritirata e maxi multa

  • Il proverbio di Santa Bibiana, che "prevede" il meteo

  • È arrivata la neve: le foto

  • Perdono entrambi i genitori nel giro di un anno: mobilitazione per aiutare due fratelli di Quezzi

Torna su
GenovaToday è in caricamento