Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Cimitero per animali, in mancanza di fondi Tursi chiede aiuto ai privati

Nel 2014 era stata approvata una mozione per la realizzazione, ma poi tutto è rimasto bloccato

Un cimitero per gli animali a Genova. Se ne parla ormai da diversi anni, ma ancora non è stato costruito. Il consiglio comunale del 27 maggio 2014 aveva addirittura approvato una mozione per la realizzazione e quello del 17 marzo 2015 anche il relativo regolamento, poi tutto l'iter si è fermato. Francesco De Benedictis, consigliere di Noi con l’Italia, ha chiesto al Comune come mai tutto è rimasto bloccato.

L'assessore Matteo Campora ha spiegato che mancherebbero le coperture economiche: «Non esiste un obbligo, per il Comune, di costruire un cimitero per gli animali, anche se è un’esigenza sentita. Siamo favorevoli, ma non abbiamo la possibilità di realizzarlo noi. Pertanto rivolgiamo un invito alle associazioni
animaliste a mettersi in contatto con il Comune, che è disponibile ad accompagnarle nella realizzazione, ma non nella gestione».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cimitero per animali, in mancanza di fondi Tursi chiede aiuto ai privati

GenovaToday è in caricamento