rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca Cicagna

Si tuffa in piscina e batte la testa, portato in elicottero al Gaslini

L'incidente è avvenuto a Cicagna in val Fontanabuona. Il ferito è un ragazzino di 13 anni

Un ragazzino di 13 anni è stato portato al Gaslini con un trauma cranico dopo aver fatto un tuffo in piscina e avere battuto la testa.

L'incidente è avvenuto poco dopo le 18 di mercoledì 30 giugno 2021 in via Merlungo a Cicagna, presso la piscina comunale. Sul posto sono intervenuti i mezzi del 118 e l'elicottero dei vigili del fuoco.

Il giovane, cosciente, è stato portato dall'elisoccorso in codice giallo al pronto soccorso dell'ospedale Gaslini. Dalla centrale operativa del 118 di Lavagna fanno sapere che la prognosi al momento è riservata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si tuffa in piscina e batte la testa, portato in elicottero al Gaslini

GenovaToday è in caricamento