Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca San Fruttuoso / Via Luca Cambiaso

Preoccupazione per il destino dell'Altrove, Grosso: "Riapre a settembre"

L'associazione Mercanti di idee si è ritirata, si riparte con Boris Vecchio e la sua Sarabanda

"Senza troppi giri di parole, ci troviamo costretti a fare un passo indietro e a rinunciare alla gestione dello spazio Altrove, rimettendo il teatro nelle mani del Comune". Con un messaggio sulla propria pagina Facebook Mercanti di idee comunica che non gestirà più il teatro in piazza Cambiaso nel quartiere della Maddalena.

Per l'associazione, già nota in città per l'organizzazione del Tedx a Genova, "Prendere questa decisione è stato difficilissimo per ognuno di noi ma, purtroppo, una serie di fattori suggerisce chiaramente che questa sia la scelta migliore, in primis per il bene dello stesso Altrove".

Tra le ragioni dell'abbandono: lo scoppio della pandemia e il periodo di incertezza che hanno mandato in crisi il progetto con cui il team si era presentato al bando pubblico poi vinto nel 2019. Ad aggravare la situazione già difficile per la riduzione dei posti a sedere e l'aumento dei costi ci sarebbe anche il malfunzionamento e la rottura dell’impianto idraulico del teatro, avvenuto durante un intervento del Comune nei giorni scorsi.

L'associazione chiude il comunicato sul futuro dell'Altrove: "Non sappiamo cosa deciderà adesso il Comune per la gestione dello spazio e per la sua manutenzione, ma siamo fiduciosi nel futuro e siamo sicuri che l'Altrove tornerà presto a splendere in tutta la sua bellezza. Perché se lo merita".

Nonostante la ritirata di Mercanti di idee, la ripartenza è alle porte e lo conferma l'assessore alla Cultura Barbara Grasso: "Tra due settimane consegneremo le chiavi a Boris Vecchio che programmerà il calendario della prossima stagione". La gestione dell'Altrove è dunque passata ai secondi classificati del bando del 2019 ovvero all'associazione Sarabanda che il prossimo 22 settembre in conferenza stampa con l'assessore presenterà gli eventi e gli spettacoli pensati per questo il circolo culturale della Maddalena.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Preoccupazione per il destino dell'Altrove, Grosso: "Riapre a settembre"

GenovaToday è in caricamento