rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Centro Storico / Piazza del Campo

L'igiene resta carente, nuova chiusura per il bar

Un'ispezione ha permesso di scoprire in un bar di piazza del Campo alimenti in cattivo stato di conservazione e a rischio di contaminazione, situazione analoga a quella riscontrata a dicembre dello scorso anno

Personale del commissariato Prè, in collaborazione con funzionari della Asl3 e della polizia locale, ha partecipato alla chiusura di un bar alimentari sito in piazza del Campo, più volte sanzionato per le numerose violazioni accertate dalla sua apertura avvenuta nel 2018.

L'ispezione di ieri fa seguito a una precedente chiusura disposta nello scorso mese di dicembre per le pessime condizioni igieniche degli ambienti. Al titolare, di origine senegalese, sono state nuovamente contestate più violazioni e non conformità che hanno portato alla sospensione totale dell'attività per motivi d'urgenza e il sequestro di generi alimentari.

In particolare, oltre al disordine e alla sporcizia diffusa, sono stati trovati alimenti in cattivo stato di conservazione e a rischio di contaminazione, frigoriferi spenti e servizi igienici inadeguati, che emanavano forte odore di urina.

Inoltre il titolare insiste nella preparazione e somministrazione di cibi precongelati senza possedere alcuna autorizzazione.

Nel complesso sono stati notificati verbali per un totale di quattromila euro e si sta valutando la chiusura definitiva del locale perché contribuisce al degrado del centro storico genovese.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'igiene resta carente, nuova chiusura per il bar

GenovaToday è in caricamento