Nasce l'ufficio anti-preti pedofili della Chiesa, alla guida una donna

La psicologa e psicoterapeuta Patrizia Fiordaliso. La Curia: "speriamo non debba mai servire"

È attivo il Servizio tutela minori voluto dal Papa e istituito a Genova da Bagnasco. «Si tratta di una designazione che arriva con tempestività in adempimento alle linee guida della Santa Sede: e la speranza è che non ci sia mai bisogno di ricorrere a lei».

Con queste parole il cancelliere Michele De Santi ha comunicato il nome prescelto dal cardinale Angelo Bagnasco per la guida della commissione diocesana incaricata d'intervenire in caso di denunce di abusi subiti da minorenni o soggetti fragili da parte di sacerdoti.

Si tratta di Patrizia Fiordaliso, 57 anni, savonese di Cairo Montenotte, psicologa e psicoterapeuta. Sarà affiancata da esperti di diritto e della formazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Le recenti “Linee Guida per la Tutela dei Minori e delle Persone Vulnerabili” emanate dalla Conferenza Episcopale Italiana – spiega in una nota il direttore dell’Ufficio comunicazioni della Curia, monsignor Silvio Grilli – prevedono, tra l’altro, la costituzione del Servizio Regionale per la Tutela dei Minori, del quale faccia parte un Referente per ogni Diocesi».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bassetti: «In ospedale al primo sintomo influenzale per la paura che è stata trasmessa»

  • Covid, nuove regole in Liguria: alle superiori lezioni a casa a rotazione, "coprifuoco" in 4 zone di Genova

  • Auto pirata travolge gruppo di giovani a Quezzi, 4 feriti gravi tra cui una ragazza incinta

  • Covid, il coprifuoco per frenare il contagio: cosa succede nelle zone rosse. Ospedali in affanno

  • Dialetto curioso: "massacan", da dove deriva questa parola antichissima?

  • Il postino di "C'è posta per te" arriva a Torriglia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento