rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Cronaca Chiavari

Verifica intensiva sui bus in provincia: controlli su 348 passeggeri, irregolare l'8%

I controllori hanno verificato i titoli di viaggio di 348 persone, rilevando 28 situazioni irregolari

Nuovi controlli di Amt per contrastare l’evasione tariffaria sul territorio metropolitano: nel pomeriggio di mercoledì, dalle 13 alle 15, a Chiavari, una squadra di otto verificatori ha controllato i passeggeri a bordo bus e sulle fermate di Chiavari Fs e piazza Caduti di Nassiriya.

Le verifiche hanno riguardato le linee provinciali 704, 705, 711, 712, 713, 715, 731 e 798.

I controllori hanno verificato i titoli di viaggio di 348 persone, rilevando 28 situazioni irregolari: 6 passeggeri sanzionati hanno regolarizzato immediatamente la loro posizione pagando l’oblazione di 41,50 euro. Il tasso di evasione riscontrato è stato dell’8%.

La lotta all’evasione tariffaria è un’attività strategica per Amt e ha come obiettivo la tutela dei ricavi aziendali e di tutte le persone che utilizzano correttamente il trasporto pubblico, facendo allo stesso tempo da deterrente rispetto a chi tenta di viaggiare in modo irregolare. Con il recente avvio del nuovo Piano di verifica e controllo, questa attività è stata ulteriormente intensificata e proseguirà con regolarità nelle prossime settimane, continuando a essere affiancata ai controlli mirati e ordinari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verifica intensiva sui bus in provincia: controlli su 348 passeggeri, irregolare l'8%

GenovaToday è in caricamento