«Mamma sono in ospedale, mi servono 1500 euro». Anziana truffata

In corso le indagini da parte dei Carabinieri di Chiavari per rintracciare i due truffatori

Ancora una truffa ai danni di un'anziana, questa volta a Chiavari.

Nella mattinata di ieri, giovedì 20 agosto 2020, una donna è stata contattata telefonicamente da una sconosciuta che fingendo di essere la figlia le ha chiesto la somma di 1500 euro per far fronte ad alcune spese mediche dopo un ricovero urgente in ospedale. 

Poco dopo alla porta dell'anziana si è presentato un uomo, alla quale ha consegnato la somma richiesta. Poco più tardi, capito di essere stata truffata, la donna si è recata presso la stazione dei Carabinieri di Chiavari denunciando l'accaduto. I militari stanno indagando per trovare i truffatori. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruba smartphone a mamma con neonato sul bus, poi la prende a pugni

  • Neve e ghiaccio in autostrada: scattano blocchi e chiusure, la situazione traffico

  • Il proverbio di Santa Bibiana, che "prevede" il meteo

  • A 116 km orari in corso Europa: patente ritirata e maxi multa

  • È arrivata la neve: le foto

  • Famiglia si schianta in autostrada, altro incidente sul Fasce

Torna su
GenovaToday è in caricamento