Cronaca Chiavari / Corso Valparaiso

Coltello e bastone, picchia carabinieri e commesse

Un uomo di 45 anni, senza fissa dimora, ha tentato un furto al supermercato ma è stato fermato dalle forze dell'ordine. Durante l'arresto ha minacciato le addette alle vendite e aggredito i militari

Minacce e strattoni alle commesse. È finita con un arresto il tentativo di furto di un 45enne in un supermercato di Chiavari. 

L'uomo, senza fissa dimora e originario di Torino, è stato fermato da un carabinieri libero dal servizio che ha chiamto i rinforzi.

Il ladro ha posto resistenza ai militari che gli hanno sequestrato anche un coltello da cucina da trenta centimetri e un bastone da passeggio usato per minacciare le commesse del negozio. 

L'uomo è stato processato per direttissima giovedì 29 in mattinata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coltello e bastone, picchia carabinieri e commesse
GenovaToday è in caricamento