menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Magazzino della droga nel silos: un arresto a Chiavari

Decisive le segnalazioni dei residenti: i poliziotti hanno arrestato un 31enne che aveva allestito un vero e proprio magazzino all'interno del "Silos ex Fiat" di via Bontà

Nella serata di domenica 1 settembre 2019 i poliziotti del commissariato di Chiavari hanno arrestato uno spacciatore di droga a Chiavari, in via Bontà. A finire in manette un 31enne genovese per detenzione ai fini di spaccio.

Dopo numerose segnalazioni di attività illecite all’interno di un garage  conosciuto in città come “Silos ex Fiat” gli agenti hanno predisposto numerosi servizi di appostamento.  Il 31enne, che all'interno del garage aveva creato il suo “magazzino”, è stato però ingannato dal sistema di videosorveglianza con cui i poliziotti hanno seguito ogni suo movimento.

I poliziotti sono quindi intervenuti mentre nascondeva dietro lo specchietto e la targa di un’auto in disuso alcuni involucri contenenti 6 grammi di cocaina e svariati grammi tra eroina e crack. Dopo l'arresto lo spacciatore è stato accompagnato presso le camere di sicurezza in attesa del giudizio per direttissima, fissato nella mattinata di lunedì 2 settembre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Coronavirus

Coronavirus: altri 15 decessi, il più giovane aveva 61 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento