Cronaca

Rapina a Chiavari, coppia legata e sequestrata in casa

Attimi di terrore nella serata di giovedì per due turisti tedeschi, che rientrati nella loro abitazione di Ri Case Sparse hanno trovato ad attenderli tre uomini vestiti di nero e con passamontagna

Minacciati, legati e sequestrati in casa durante una rapina: è successo giovedì sera a una coppia di turisti tedeschi in vacanza a Chiavari, che al rientro nella loro villa in località Ri Sparse, intorno alle 20, hanno trovato ad attenderli tre uomini vestiti di nero e con il viso coperto da passamontagna.

I rapinatori sono entrati in azione velocemente, intercettando e bloccando la donna, 77 anni, al piano terra, e il marito, anche lui 77 anni, mentre saliva le scale. Impugnando una spranga li hanno minacciati e costretti a farsi dire dove fosse la cassaforte, che hanno però trovato vuota, e si sono fatti consegnare contanti, smartphone, tablet e orologi, un bottino di circa 2mila euro. Poi hanno legato la coppia a un mobile, minacciandoli di tornare se avessero dato l’allarme.

I due pensionati hanno aspettato una ventina di minuti, e una volta intuito che i malviventi erano fuggiti si sono liberati e hanno subito dato l’allarme. Sul posto sono intervenute le volanti del commissariato di Chiavari, coordinate dal vice questore Giuseppe Mesi, e la Scientifica per i rilievi. Indagini sono adesso in corso per tentare di risalire all’identità dei rapinatori. La coppia, pur spaventata e sotto choc, non ha invece riportato ferite.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina a Chiavari, coppia legata e sequestrata in casa

GenovaToday è in caricamento