Tragedia a Chiavari, precipita dal quinto piano e muore sul colpo

Un pensionato di 80 anni, Araldo Calabrese, è scivolato mentre stava pulendo i vetri del suo appartamento in via Piacenza ed è precipitato sull'asfalto sottostante. Inutili i soccorsi

Tragedia ieri mattina a Chiavari, dove un uomo di 80 anni ha perso la vita precipitando dal quinto piano di un palazzo.

Stando alle prime ricostruzioni la vittima, Araldo Calabrese, sarebbe scivolato mentre stava pulendo i vetri del suo appartamento di via Piacenza: un attimo di disattenzione, e poi il tragico volo sull'asfalto che ha causato la morte istantanea.

Sul posto sono intervenuti immediatamente i soccorsi, allertati dai vicini, ma purtroppo per il pensionato non c’è stato nulla da fare. Sull’accaduto indagano i carabinieri di Chiavari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto in via Siffredi, muore 27enne

  • Tragico malore sul bus, muore 38enne

  • Scalinata Borghese restituita alla città: ecco com'è diventata

  • "Gelatina" di Genova è la migliore gelateria emergente d'Italia per Gambero Rosso

  • Schianto in via Siffredi, il giallo sulla morte di Burim

  • Addio a Giovanni Filocamo, è morto il "matematico curioso"

Torna su
GenovaToday è in caricamento