menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chiavari: riempie di botte la moglie, arrestato

Un uomo di 34 anni, italiano, è stato arrestato dagli agenti del commissariato di Chiavari per maltrattamenti in famiglia e lesioni aggravate. L'uomo è accusato di aver malmenato la moglie marocchina di 26 anni

Ieri mattina una volante del commissariato di Chiavari è intervenuta in soccorso di una donna che poco prima era stata picchiata in modo molto violento dal marito. All’arrivo degli agenti la donna, una 26enne marocchina, appariva in stato di forte agitazione e presentava numerose ecchimosi al volto.

Immediatamente accompagnata in ospedale, è stata medicata e dimessa con una prognosi di 25 giorni. Sul posto anche l’aggressore, marito della donna, un italiano di 34 anni, che è stato condotto presso gli uffici del commissariato e successivamente arrestato per maltrattamenti in famiglia e lesioni aggravate.

Da successivi accertamenti è emerso che la donna, sin dal suo arrivo in Italia risalente al dicembre 2013, aveva subito delle vessazioni da parte del marito ed era ricorsa alle cure dei sanitari, senza tuttavia rivolgersi alle forze dell’ordine.

L’arrestato è stato condotto presso il carcere di Marassi a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Vaccini covid, Astrazeneca per le persone tra 60 e 79 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento