Chiavari, parte la sanificazione di strade e ambienti pubblici

Il sindaco della città del Tigullio ha dato il via alle operazioni di igienizzazione dei luoghi di accesso e circolazione delle persone

A Chiavari, dove sono stati accertati casi di coronavirus, parte l'operazione di sanificazione delle strade e degli ambienti pubblici.

A darne notizia il sindaco Di Capua, che ha elencato le operazioni in cui i dipendenti comunali sono impegnati già a partire da giovedì mattina.

«L’automezzo, dotato di specifici prodotti disinfettanti, procederà quotidianamente in tutte le zone cittadine - ha detto Di Capua - Siamo partiti da Caperana, all’altezza della curva di San Lazzaro, continuando in via Piacenza, Ri basso e circonvallazione, via Santa Chiara, via Sampierdicanne, via San Rufino arrivando sino a Rostio, per terminare in via C. Franceschi».

Venerdì l'attività verrà intensificata: «Proseguiremo con il centro storico, i sottoportici e le vie limitrofe. Inoltre, il personale di Marina Chiavari ha dato avvio alla pulizia e sanificazione di tutti i parcometri presenti in città - ha aggiunto Di Capua - Voglio, infine, informare i cittadini che, in via precauzionale, il cimitero comunale resterà chiuso domenica 15, 22 e 29 marzo».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ferrari distrutta per Marchetti mentre si allena a Pegli

  • Covid, firmato il nuovo dpcm: spostamenti, asporto e scuola, cosa prevede

  • La Liguria torna in zona gialla, ma si attende il nuovo (e più severo) dpcm: cosa si sa

  • Liguria in zona arancione con i nuovi parametri: cosa cambia

  • Il genovese "Fotografo dei Puffi" conquista i social: «Così faccio conoscere la Liguria con fantasia e ironia»

  • Liguria gialla o arancione da domenica, attesa per la nuova ordinanza

Torna su
GenovaToday è in caricamento