Venerdì, 6 Agosto 2021
Cronaca

Mette in vendita su internet una bici rubata e finisce nei guai

I carabinieri hanno denunciato un 32enne di Chiavari e restituito al legittimo proprietario la bicicletta

Nella mattinata di mercoledì 10 giugno 2020, al termine di accertamenti, i carabinieri di Chiavari hanno denunciato a piede libero un 32enne con precedenti per aver cercato di vendere su internet una bicicletta rubata.

Il proprietario della bicicletta, un 40enne di Chiavari, aveva denunciato il furto alle forze dell'ordine. L'annuncio era stato pubblicato sui principali siti internet specializzati la sera precedente.

I carabinieri hanno indagato e si sono recati nell'abitazione del venditore dove hanno trovato il mezzo rubato, che è poi stato restituito al legittimo propietario. Per il 32enne, anche lui residente a Chiavari, è scattata una denuncia per ricettazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mette in vendita su internet una bici rubata e finisce nei guai

GenovaToday è in caricamento