Tradito dall'odore di hashish durante la notifica di una multa, pusher nei guai

Giovedì i poliziotti di Chiavari hanno denunciato un 54enne e arrestato un 33enne per spaccio di droga

Giovedì 11 giugno 2020 a Chiavari la polizia, in due distinte operazioni ha arrestato un 33enne ecuadoriano e denunciato un 54enne genovese per spaccio di droga

Nel primo caso gli agenti si sono recati a casa del 54enne per notificargli una sanzione amministrativa per uso di sostanze stupefacenti ma sono stati insospettiti dal forte odore di hashish proveniente dall’appartamento. Una volta in casa hanno immediatamente notato sul tavolino un bilancino di precisione.

Hanno così perquisito l’abitazione trovando nascosti all’interno di un bicchiere di plastica 34 grammi di marijuana, materiale per il confezionamento e 670 euro in banconote di piccolo taglio.

Nel secondo caso, invece, l'indagine è partita lo scorso 4 giugno quando gli uomini del Commissariato di Chiavari hanno arrestato un 32enne palestinese che spacciava in una villa abbandonata di Lavagna. Hanno così avviato un’attività investigativa con servizi mirati di osservazione e appostamento e scoperto che un 33enne ecuadoriano svolgeva una fiorente attività di spaccio nella zona di Castiglione Chiavarese. Il pusher, per non destare troppi sospetti, non incontrava i clienti nella propria casa, essendo molto isolata, ma li riceveva in una stradina poco distante.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli agenti, dopo aver assistito a un acquisto sono intervenuti e hanno trovato il 33enne in possesso di due involucri contenenti eroina e della somma di euro 140 suddivisa in banconote di piccolo taglio. Nella sua abitazione hanno sequestrato altri 20 grammi di eroina, circa 4 grammi di marijuana, due bilancini di precisione e materiale per il confezionamento delle singole dosi. Dopo l'arresto l'uomo è stato portato nel carcere di Marassi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ex Rinascente, da ottobre arriva Axpo: inaugurazione con un omaggio a Genova

  • Schianto in sopraelevata, muore una ragazza di 28 anni

  • Elezioni regionali Liguria 2020, Toti oltre il 50%. Sansa: «Avventura finita»

  • Elezioni regionali, la mappa del voto a Genova

  • Un Premio Oscar a Genova: Helen Mirren pranza in una trattoria del centro

  • Coronavirus, individuato secondo cluster a Genova

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento