menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tigullio: 160 persone controllate dai carabinieri nel weekend

I carabinieri hanno denunciato quattro persone: una 43enne per tentata frode, un 25enne per guida in stato di ebbrezza, un 32enne per minaccia e un 87enne per violazione di domicilio

Controlli a tappeto da parte dei carabinieri di Chiavari sul territorio di competenza. Oltre a controllare 160 persone, 121 mezzi, 58 obiettivi sensibili, effettuare 2 contravvenzioni al codice della strada e ritirare 2 patente di guida, i militari hanno denunciato quattro persone.

Una cittadina cinese di 43 anni, gravata di pregiudizi di polizia, titolare di un esercizio commerciale, è stata sanzionata per tentata frode poiché ha posto in vendita prodotti alimentari senza esporre l’indicazione di derivazione degli stessi.

Un 25enne di Avegno, gravato di pregiudizi di polizia, è stato denunciato perché sorpreso alla guida di un veicolo in stato di ebbrezza, pertanto gli è stata ritirata la patente di guida; un alessandrino di 32  anni, gravato di pregiudizi di polizia, dopo una lite per un mancato accordo inerente un lavoro di giardinaggio, è stato denunciato per minaccia.

Infine un 87e nne genovese ha approfittato dell'assenza del proprio figlio per introdursi all'interno del cortile dell'abitazione e depositare materiale vario. Per questo è stato sanzionato per violazione di domicilio. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento