menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Eroina e bombe carta, tre arresti

Vasta operazione dei carabinieri nel Tigullio. Due persone sono state intercettate in zona Le Grazie e trovati in possesso di ordigni esplosivi per un totale di 36 chilogrammi. Lo spacciatore è finito in manette a Carasco

I carabinieri della compagnia di Chiavari, nel corso di un controllo straordinario del territorio che ha visto l'impiego su Chiavari, Carasco e Zoagli di 20 militari delle dipendenti stazioni e del Nucleo Operativo e Radiomobile, hanno identificato circa 200 persone e oltre 150 automezzi e controllato locali pubblici e luoghi di aggregazione.

Nel corso di tale servizio, a Chiavari zona 'Le Grazie', una pattuglia del Nucleo Radiomobile ha fermato un'autovettura Saab con a bordo due soggetti, residenti a Genova e gravati da molteplici pregiudizi di polizia per reati contro il patrimonio e la persona.

In seguito a perquisizione personale e veicolare sono stati trovati in possesso di 420 artifizi esplosivi, denominati generalmente 'bombe carta' o 'cipolle', per un totale di 36 chilogrammi di polvere pirica. I due sono stati arrestati e associati presso il carcere di Marassi.

Inoltre i militari del Nucleo Operativo, nella notte, a seguito di accertamenti derivanti dal controllo di alcuni assuntori di droga a Chiavari e Carasco, hanno individuato l'abitazione di un 26enne ecuadoriano, residente a Carasco. Sottoposto a perquisizione personale e domiciliare, il giovane è stato trovato in possesso di circa 25 grammi di eroina, già suddivisa in dosi pronte alla vendita, nonché di strumenti atti al taglio e al confezionamento dello stupefacente. È stato quindi arrestato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Costume e società

Da dove deriva il nome del quartiere Marassi?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento