Minaccia di morte clienti e dipendenti di un bar, contenuto a fatica

Un 42enne italiano con diversi precedenti è stato arrestato a Chiavari. Due poliziotti e un carabiniere hanno riportato lievi ferite

Nel corso della serata di giovedì 22 ottobre 2020 il personale di un bar di Chiavari ha chiamato la polizia perché all'interno del locale c'era una persona che molestava gli avventori e il personale, minacciandoli di morte, fatto peraltro che si era già verificato in altre occasioni.

Gli agenti intervenuti gli hanno chiesto i documenti e l'uomo, per tutta risposta, ha lanciato loro contro il telefonino, persistendo nel suo comportamento aggressivo. Dopo ripetuti inviti, tutti disattesi, a mantenere la calma, i poliziotti hanno deciso di accompagnarlo presso il commissariato e in questa azione sono stati coadiuvati da una pattuglia dei carabinieri giunta in ausilio.

L'uomo, un 42enne italiano con diversi precedenti, ha continuato la sua condotta ed è stato arrestato per minacce o violenza, resistenza e lesioni aggravate a pubblico ufficiale e accompagnato in questura, su disposizione del magistrato, in attesa del processo che si è svolto oggi con rito direttissimo. I due poliziotti sono stati medicati per lesioni guaribili in 2 giorni e un carabiniere per lesioni guaribili in 3 giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ferrari distrutta per Marchetti mentre si allena a Pegli

  • Covid, firmato il nuovo dpcm: spostamenti, asporto e scuola, cosa prevede

  • Liguria in zona arancione con i nuovi parametri: cosa cambia

  • Il genovese "Fotografo dei Puffi" conquista i social: «Così faccio conoscere la Liguria con fantasia e ironia»

  • Liguria gialla o arancione da domenica, attesa per la nuova ordinanza

  • Bassetti: «Gli studi seri dimostrano che il plasma iperimmune è come non usare nulla»

Torna su
GenovaToday è in caricamento