Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Via dei Botto

Barba, capelli e... droga: arrestato parrucchiere spacciatore

A insospettire i poliziotti, un andirivieni sospetto di clienti che uscivano dal negozio dopo appena pochi minuti

Durante la serata di ieri, venerdì 21 dicembre, i poliziotti del Commissariato di Chiavari hanno arrestato un 34enne di origini marocchine, pluripregiudicato, per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Gli agenti, infatti, hanno notato movimenti sospetti nei pressi del negozio di parrucchiere gestito dall’uomo, in via De Botto. A destare i primi dubbi, i numerosi clienti che, una volta entrati nell’esercizio, ne uscivano dopo pochi minuti, allontanandosi in gran fretta. In più, il titolare faceva continuamente la spola tra il negozio e la sua auto, parcheggiata poco distante.

Dopo un breve appostamento, i poliziotti sono entrati nel locale; il 34enne, sorpreso della visita, ha dichiarato di non aver avuto alcun cliente nel pomeriggio, ma ciò non ha fatto che aumentare i dubbi, soprattutto dopo aver constatato - durante il giorno - l'andirivieni di persone.

Gli operatori dunque hanno proceduto al controllo del negozio, trovando un bilancino di precisione e un involucro contenente 0,30 grammi di eroina dentro a quello che sembrava banalmente un tubetto di shampoo.

La ricerca è stata estesa anche all'automobile dell’uomo e, anche lì, sono stati trovati 2 panetti di hashish del peso di 151 grammi nascosti dentro al cofano, oltre alla somma di 90 euro occultata nel cassetto porta oggetti.

Il "parrucchiere" è stato arrestato e accompagnato presso gli uffici della Questura dove è stato trattenuto in attesa del giudizio per direttissima.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barba, capelli e... droga: arrestato parrucchiere spacciatore

GenovaToday è in caricamento