rotate-mobile
Cronaca Chiavari / Piazza Vittorio Leonardi

Chiavari: barista sfonda la vetrina dell'agenzia delle Entrate con l'auto

Una donna di 40 anni che gestisce un bar, esasperata dalle troppe tasse che l'hanno portata al pignoramento, si è scagliata con la sua auto contro la vetrina dell'Agenzia delle Entrate in piazza Vittorio Leonardi a Chiavari, sfondandola

Chiavari - Nuovo episodio di intolleranza nei confronti dell'Agenzia delle Entrate. Questa volta a farne le spese è stata la filiale di Chiavari in piazza Vittorio Leonardi. Una donna di 40 anni che gestisce un bar, esasperata dalle troppe tasse che l'hanno portata al pignoramento, si è scagliata con la sua auto contro la vetrina della sede tigullina, sfondandola.

Fortunatamente nessuno dei sei dipendenti che si trovavano in quel momento negli uffici è rimasto ferito. Sul posto sono intervenuti i mezzi del 118 e della polizia. L'autrice del folle gesto è stata portata in stato di choc prima al pronto soccorso, poi in commissariato. Secondo le prime indiscrezioni dovrebbe essere sottoposta a visita psichiatrica a breve.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiavari: barista sfonda la vetrina dell'agenzia delle Entrate con l'auto

GenovaToday è in caricamento