menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incendi boschivi, cessato lo stato di grave pericolosità

Dopo la sospensione temporanea, la Protezione Civile ha confermato che a oggi non c'è più elevato rischio nell'accendere fuochi in aree verdi

È cessato ufficialmente oggi, martedì 9 aprile, lo stato di grave pericolosità per incendi boschivi in Liguria.

La conferma è arrivata dalla Protezione Civile dopo i giorni di maltempo che hanno contribuito a mitigare la siccità che ormai da mesi affligge il territorio. L’avviso era stato emanato lo scorso 20 marzo, pochi giorni prima che divampasse il terribile incendio che ha distrutto decine di ettari di vegetazione sulle alture di Cogoleto e in un periodo in cui i roghi boschivi si erano moltiplicati, complici i fuochi di pulizia sfuggiti all controllo.

La Regione aveva dichiarato una sospensione temporanea dello stato di grave pericolosità da giovedì 4 a lunedì 8 aprile, che alla fine è diventata definitiva. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

A Genova c'è lo scalone a cui si ispirò Hitchcock per "Vertigo"

Coronavirus

Ristorante aperto: «Siamo una mensa», ma scattano le multe

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento