rotate-mobile
Cronaca Certosa / Via Gioachino Rossini

Certosa: ferisce due carabinieri, 42enne in manette

Approfittando del sopraggiungere di un autobus della linea urbana, il soggetto ha tentato di salire sul mezzo, allo scopo di procurarsi la fuga

Domenica notte in via Rossini, un uomo, in stato di agitazione, ha creato disturbo ai passanti e agli automobilisti. Per questo alcuni cittadini hanno richiesto al 112 la presenza di una pattuglia dell'Arma. L'uomo, allo scopo di evitare di essere controllato, ha opposto attiva resistenza nei confronti degli operanti.

Approfittando del sopraggiungere di un autobus della linea urbana, il soggetto ha tentato di salire sul mezzo, allo scopo di procurarsi la fuga. Inseguito, è stato bloccato insieme ai colleghi della stazione di Rivarolo, dopo una violenta reazione.

In caserma, identificato in un genovese 42enne, con pregiudizi di polizia, è stato arrestato per violenza, resistenza, minacce e lesioni a pubblico ufficiale, poiché nello scontro, due carabinieri hanno riportato lesioni giudicate guaribili in 10 e 7 giorni.

In mattinata il 42enne è stato processato con rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Certosa: ferisce due carabinieri, 42enne in manette

GenovaToday è in caricamento