rotate-mobile
Cronaca Centro / Piazza Giacomo Matteotti

Festa della Repubblica: la cerimonia in centro e i nuovi cavalieri, ufficiali e commendatori

Il 2 giugno anche l’apertura straordinaria dei palazzi delle istituzioni, attraverso l'iniziativa 'palazzi svelati'

Si è svolta domenica 2 giugno 2024 in piazza Matteotti la cerimonia istituzionale per celebrare la 78esima Festa della Repubblica. La prefetta di Genova, Cinzia Torraco, alla presenza delle autorità civili, militari e religiose ha passato in rassegna lo schieramento della compagnia d’onore in armi e ha assistito alla cerimonia dell’alzabandiera. Poi è stato letto il messaggio del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ed è stata consegnata la medaglia d’oro al merito civile al comitato regionale della Croce Rossa Italiana per l’operato in occasione del crollo del ponte Morandi.

Festa della Repubblica: ecco i nuovi cavalieri, ufficiali e commendatori

La cerimonia è poi proseguita nel chiostro del museo Diocesano, con la consegna delle onorificenze dell’ordine 'al merito della Repubblica Italiana' (in fondo l'elenco completo dei premiati). Alessandro Piana, presidente a interim della Regione Liguria, è intervenuto dichiarando: "La giornata di oggi ci ricorda che i principi della nostra Costituzione debbono sempre trovare attuazione nel massimo e reciproco rispetto dei poteri e degli organi previsti dalla Carta costituzionale. In un’occasione solenne come questa abbiamo il dovere di immedesimarci nel senso di orgoglio e di partecipazione di tutti coloro che hanno vissuto quell’esperienza di transizione; quegli Italiani e quelle Italiane che, nella più alta espressione della democrazia, il voto, si strinsero nell’eleggere i Deputati dell’Assemblea Costituente, cui sarebbe spettato il compito di redigere ciò che, più di tutto, rappresenta e suggella il senso di cittadinanza e appartenenza alla Repubblica Italiana: la nostra Costituzione".

Festa della Repubblica, torna a Genova “Palazzi Svelati”: apertura straordinaria dei palazzi delle istituzioni

In occasione della Festa della Repubblica c'è anche stata l’apertura straordinaria dei palazzi delle istituzioni, attraverso l'iniziativa 'palazzi svelati'. (a questo link elenco e dettagli). Tra le 22 dimore storiche che hanno aperto i battenti per rivelare a cittadini e turisti i propri tesori ci sono state tre novità: Villa Sauli Bombrini Doria (sede del Conservatorio Paganini nel quartiere di Albaro), il Chiostro dei Canonici di San Lorenzo (Museo Diocesano di Genova) e il Palazzo Ducale di Genova.

Festa della Repubblica: i nuovi cavalieri, ufficiali e commendatori

  • Commendatore: Silvana Di Marisco, dirigente della Corte dei Conti in quiescenza
  • Commendatore: Pietro Figlioli, atleta
  • Ufficiale: Giuseppe Trotta, luogotenente carica speciale dell'Arma dei carabinieri
  • Cavaliere: Alessandro Bonsignore, docente di medicina legale all'Università di Genova
  • Cavaliere: Luca Bragoli, direttore affari istituzionali e regolamentari Erg
  • Cavaliere: Annino Primo Cassitta, sott'ufficiale Aeronautica
  • Cavaliere: Guido Clementi, colonnello della guardia di finanza in congedo
  • Cavaliere: Flavio Conti, brigadiere capo dell'Arma dei carabinieri in quiescenza
  • Cavaliere: Alberto Diaspro, professore ordinario di fisica all'Università di Genova
  • Cavaliere: Andrea Fiducia, generale di brigata della guardia di finanza
  • Cavaliere: Giuliano Gallone, capitano dell'Arma dei carabinieri in quiescenza
  • Cavaliere: Giuseppe Giachero, membro del consiglio di amministrazione del consorzio Villa Serra
  • Cavaliere: Giancarlo Icardi, medico chirurgo manager sanitario docente universitario
  • Cavaliere: Fabrizio Masella, dirigente Poste Italiane
  • Cavaliere: Pietro Niciarelli, ufficiale dell'esercito in congedo
  • Cavaliere: Maurizio Panzironi, ufficiale dell'Arma dei carabinieri
  • Cavaliere: Matteo Sacco, giornalista
  • Cavaliere: Antonello Spinella, ispettore della polizia di Stato
  • Cavaliere: Tullio Spinetti, ass. tecnico Istituto idrografico della Marina Militare
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa della Repubblica: la cerimonia in centro e i nuovi cavalieri, ufficiali e commendatori

GenovaToday è in caricamento