rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Cronaca Ceranesi

Sorpresa al Cras: trovata volpacchiotta neonata

La cucciola sarà accudita dai volontari del Centro e liberata una volta cresciuta

Nel giorno di Pasqua il Centro recupero animali selvatici di Campomorone ha dato il suo benvenuto a una cucciola di volpe. 

La volpacchiotta neonata é stata trovata nella notte  lungo una strada di Ceranesi, non molto lontano dal Cras.

La piccola era sull'asfalto, probabilmente la madre la stava spostando da una tana all'altra ed é stata costretta a lasciarla precipitosamente a terra forse a causa di un pericolo o di uno spavento improvviso.

In quella posizione era in grave pericolo di vita, per fortuna una ragazza a spasso col suo cane l'ha vista, l'ha raccolta e ha chiamato il Cras.

Nonostante l'orario -mezzanotte passata- i volontari si sono subito mossi e adesso la piccola (una femminuccia) é al sicuro e in mani esperte.

"Faremo come sempre il meglio per crescerla forte e sana, ma soprattutto per evitare che possa crescere troppo confidente: requisito fondamentale per darle una possibilitá di sopravvivenza in natura - spiega lo zoologo Davide Rufino - Vista la tenerissima etá, comunque, dovrá trattenersi con noi per un po' e per adesso dovrá preoccuparsi solo di mangiare e dormire".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresa al Cras: trovata volpacchiotta neonata

GenovaToday è in caricamento