Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Prà / Via Martiri del Turchino

In tre su uno scooter rubato, tentano di fuggire dalla polizia

Solo uno aveva il casco. Quando la volante gli ha affiancati, loro hanno reagito prendendo a calci la fiancata dell'auto di servizio. Due sono stati bloccati e denunciati

Viaggiavano in tre, di cui solo uno con il casco, su uno scooter rubato, ma per loro sfortuna hanno incrociato una volante della polizia. Protagonisti della vicenda due minorenni, nati nel 2004.

Ore 1.30 di domenica 25 luglio 2021: l'auto di servizio sta percorrendo via Martiri del Turchino al Cep verso mare, quando incrocia il mezzo a due ruote con i tre ragazzi a bordo. Gli agenti intimano l'alt, ma senza ottenere l'effetto sperato. Anzi, i tre, quando vengono affiancati, iniziano a scalciare la fiancata della volante.

Giunti in via Novella, i tre giovani sono caduti dallo scooter e hanno tentato la fuga a piedi, mossa riuscita solo a uno, mentre gli altri due sono stati fermati. A quel punto si è scoperto che il mezzo era stato rubato nell'arco delle 12 ore precedenti visto che il proprietario ha riferito di averlo parcheggiato con un blocca disco in stazione a Voltri.

I due giovani sono stati denunciati per ricettazione e resistenza in concorso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In tre su uno scooter rubato, tentano di fuggire dalla polizia

GenovaToday è in caricamento