Controlli antidroga: un arresto e una denuncia

Controlli dei Carabinieri a Molassana e nel centro storico di Genova

Continuano i controlli anti droga dei Carabinieri di Genova. Nella giornata di giovedì 9 maggio 2019 è stato arrestato un pusher di 19 anni mentre un 51enne è stato denunciato.  

I Carabinieri della stazione della Maddalena hanno arrestato in flagranza di reato per “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti” un 19enne incensurato di origini senegalesi, in Italia senza fissa dimora. Il giovane è stato sorpreso in vico Largo mentre cedeva, in cambio di 20 euro, 0,3 grammi di crack a un 21enne italiano con precedenti di polizia. Denaro e droga sono stati sequestrati mentre il 19enne è stato portato in una camera di sicurezza, in attesa di essere giudicato per direttissima. 

In via Isola del Vescovo, invece, i militari della stazione di Molassana hanno denunciato a piede libero un 51enne italiano disoccupato, sorpreso a consumare due sigarette artigianali confezionate con tabacco e hashish (1,5 grammi) insieme a un giovane italiano di 26 anni. Successivamente le forze dell'ordine hanno effettuato una doppia  perquisizione personale e domiciliare trovando, in casa del 51enne, altri 26 grammi di droga.

Potrebbe interessarti

  • Cenare sul mare: 5 ristoranti da provare a Genova e dintorni

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Perché San Giovanni Battista è il patrono di Genova?

  • La "graziosa" con gli occhi grandi color di foglia di De André è esistita davvero

I più letti della settimana

  • Schianto mortale a Staglieno, operata la 45enne sopravvissuta

  • Incendio all'ultimo piano di un palazzo, abitanti in fuga dalle scale

  • Paura in porto, una donna si getta dalla nave

  • Resta bloccata in un parcheggio e sfonda il cancello con l'auto

  • Blitz al circolo privato, diecimila euro di multa al presidente

  • Accoltella un uomo alla gola, fermato da poliziotta "cintura nera"

Torna su
GenovaToday è in caricamento