Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Centro Storico / Piazza del Campo

Sorpreso con uno smartphone rubato: "Lo rivendo a 40 euro, ma è colpa di un amico"

Tradito dal nervosismo durante un normale controllo della polizia un 34enne che è stato denunciato per ricettazione

Nel pomeriggio di giovedì 26 agosto 2021 gli agenti del commissariato Centro hanno denunciato per ricettazione un 34enne originario della Libia. 

L'uomo è stato fermato dai poliziotti, intorno alle ore 15, per un controllo in piazza del Campo e si è subito mostrato eccessivamente nervoso. 

Al poliziotto che gli ha chiesto spiegazioni ha riferito consegnandogli uno smartphone: "Il cellulare è rubato - ha dichiarato - e lo rivendo a 40 euro. Non sono stato però io a rubarlo, ma un mio amico specializzato in questi furti, lo giuro". Per il 34enne è scattata la denuncia. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso con uno smartphone rubato: "Lo rivendo a 40 euro, ma è colpa di un amico"

GenovaToday è in caricamento