Spaccio di droga nei vicoli con aggressione ai carabinieri: due arresti

In manette un 21enne in piazza Don Gallo e un 22enne in vico del Campo

I carabinieri hanno arrestato due pusher nel'ambito di un servizio di contrasto allo spaccio di droga nel centro storico genovese.

Nel primo pomeriggio di martedì 11 settembre 2018 i carabinieri della stazione di Genova Maddalena e della Cio di Firenze, hanno tratto in arresto per detenzione e spaccio di droga due uomini di origini nigeriane, entrambi pregiudicati e disoccupati. Il primo, un 21 enne residente a Imperia, dopo aver ceduto 2 grammi di marijuana, in cambio di 10 euro, a un 57 enne pregiudicato genovese in Piazza Don Gallo, ha opposto resistenza ai militari, che a seguito della colluttazione hanno subito delle lesioni. Successivamente il giovane è stato perquisito e trovato in possesso di altri 10 grammi di marijuana e di altri 10 euro. Dovrà anche rispondere per i reati di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il secondo pusher, un 22 enne senza fissa dimora, è stato invece sorpreso in Vico del Campo mentre vendeva, a 5 euro, 2,5 grammi di marijuana a un pregiudicato marocchino. Tutta la droga e il denaro sono stati sequestrati. I due arrestati sono stati giudicati per direttissima mercoledì 12 settembre 2018.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, possibile "mini lockdown" in tutta Genova: «I contagi crescono ovunque»

  • Bassetti: «In ospedale al primo sintomo influenzale per la paura che è stata trasmessa»

  • Covid, tutta Genova diventa zona "ad alta attenzione": firmata la nuova ordinanza

  • Auto pirata travolge gruppo di giovani a Quezzi, 4 feriti gravi tra cui una ragazza incinta

  • Incidente a Quezzi, arrestato il pirata della strada

  • Covid, coprifuoco a Genova dalle 21 alle 6: ecco cosa si può (e non si può) fare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento