menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dramma in centro storico: donna morta in casa, il marito agonizzante la veglia

La coppia è stata trovata in vico delle Scuole Pie: la moglie, 63 anni, ha con tutta probabilità avuto un malore, l'uomo, 75 anni, non è riuscito a chiamare i soccorsi

Tragedia nel centro storico di Genova, dove una donna di 63 anni è stata trovata morta a casa, al suo fianco il marito disabile e agonizzante a vegliarla.

Il dramma si è consumato in vico delle Scuole Pie. A chiamare i soccorsi un parente della coppia, che da giorni non aveva notizie ed è passato all’appartamento. Non ricevendo risposta ha chiamato i soccorsi: i vigili del fuoco arrivati sul posto sono riusciti a entrare, e una volta dentro hanno visto la donna priva di sensi a terra e il marito, 75 anni, al suo fianco.

I primi accertamenti hanno confermato che per la 63enne non c’era ormai più nulla da fare, mentre il marito, gravemente malato, è stato portato all’ospedale Galliera, dove è stato ricoverato sabato sera. All’appartamento sono arrivati anche gli agenti della Squadra Mobile e delle volanti della questura per le indagini. Stando alle prime ricostruzioni, la donna si sarebbe sentita male e il marito, a causa delle sue condizioni, nel tentativo di soccorrerla sarebbe caduto senza riuscire più ad alzarsi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento