menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccio, notte di controlli in centro storico: 49 persone identificate

Il servizio congiunto è durato diverse ore e ha coinvolto anche esercizi commerciali e stabili occupati. Attenzione alta sulla zona di piazza del Santo Sepolcro

Giovedì sera di controlli in centro storico, dove la polizia ha portato avanti un servizio straordinario di contatto allo spaccio di droga. 

In totale sono stati 49 le persone identificate, mentre un 21enne originario del Mali è stato arrestato perché sorpreso a vendere una dose a un cliente. Ai controlli hanno partecipato agenti della Squadra Mobile, del commissariato Centro e di 6 equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine. 

Nel pomeriggio il personale della sezione Contrasto al Crimine Diffuso aveva passato al setaccio la zona intorno a piazza del Santo Sepolcro, indicata più volte dai residenti come centro di spaccio: proprio in quest’area è stato notato il pusher 21enne, subito fermato.

I poliziotti hanno inoltre controllato tre esercizi commerciali in via del Campo, via Soziglia e via San Luca e identificato i clienti. Tra loro anche un cittadino senegalese di 36 anni, pregiudicato e senza permesso di soggiorno, che è stato segnalato per violazione alle norme sull’immigrazione. 

Sempre nel corso della serata è stato controllato anche uno stabile di edilizia pubblica in vico del Pepe, risultato occupato abusivamente. Gli agenti lo hanno sgomberato, e hanno identificato i due abusivi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Costume e società

    Il poeta Guido Gozzano e quelle mangiate alla "Marinetta" di Genova

  • Costume e società

    Cosa vuol dire "stanco"? Storia di un "falso amico" genovese

Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento