rotate-mobile
Giovedì, 8 Dicembre 2022
Cronaca Centro Storico / Via di Prè

Controlli dei carabinieri nel centro storico: due arresti e tre denunce

Impegnati venti militari, complessivamente sono state identificate circa 150 persone, tra cui molti stranieri e minorenni

Controlli a tappeto dei carabinieri del comando provinciale genovese nella giornata di mercoledì 28 settembre 2022. I militari si sono concentrati sul centro storico mettendo in campo una ventina di uomini sia con pattuglie in divisa che con il nucleo operativo. Complessivamente sono state identificate circa 150 persone, tra cui molti stranieri e minorenni. Due arresti e tre denunce il bilancio dell'operazione.

Nel corso dei controlli i carabinieri hanno sorpreso un 20enne senegalese e un 60enne originario della Tunisia a spasso nei vicoli, i due dovevano essere agli arresti domiciliari e sono stati arrestati per violazione del regime detentivo.

Un 20enne ecuadoriano è stato invece denunciato perché sorpreso in via Pré con un coltello a serramanico con la lama lunga 10 centimetri e modiche quantità di eroina, cocaina e crack, sottoposte a sequestro. Denunce anche per un 17enne del Senegal sorpreso a vendere cocaina a un italiano di 40 anni e per un 15enne originario del Marocco che, durante il controllo, è stato trovato in possesso di tre smartphone rubati. Nel primo caso sono stati anche sequestrati 150 euro, probabile provento dell'attività di spaccio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli dei carabinieri nel centro storico: due arresti e tre denunce

GenovaToday è in caricamento