Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Maxi controlli dei carabinieri nel centro storico: un arresto, sei denunce

In totale sono state controllate 50 persone e 4 locali pubblici

Notte di controlli e denunce nel centro storico, nell'ambito di un servizio disposto dal Comando provinciale dei carabinieri di Genova per contrastare in particolare lo spaccio e il consumo di sostanze stupefacenti.

Ad agire, gli uomini e mezzi della componente Territoriale dei reparti specializzato del Nas e del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro (NIL), supportati da un velivolo del Nucleo Elicotteri di Villanova d’Albenga.

Il bilancio finale dell’attività, che ha visto il controllo di numerose persone e verifiche presso locali pubblici, ha identificato e controllato 50 persone di cui 35 non comunitarie; i militari hanno ispezionato 4 esercizi pubblici senza rilevare violazioni.

Nel dettaglio un cittadino italiano veniva tratto in arresto in quanto ricercato perché destinatario di una misura di detenzione emessa dalla procura di Modena a seguito di condanna per reati inerenti le sostanze stupefacenti. L’arrestato è stato portato in una casa lavoro in provincia di Modena, dove sconterà la pena; tre giovani stranieri sono stati denunciati  poiché sprovvisti di permesso di soggiorno; uno straniero e due italiani, sono stati denunciati per detenzione di sostanze stupefacenti, perché trovati in possesso di hashish, eroina, cocaina e crack, in piccole quantità.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi controlli dei carabinieri nel centro storico: un arresto, sei denunce

GenovaToday è in caricamento