Cronaca

Cane abbandonato e legato alla ringhiera, il vigile lo consola in attesa dei soccorsi

La polizia locale, su segnalazione dei residenti, lo ha affidato alle cure della Croce Gialla. L'appello del canile per ritrovare il proprietario

Bob è rimasto legato alla ringhiera del palazzo per 24 ore, finchè i residenti - sentendo i suoi guaiti - hanno chiamato la polizia locale.

Uno degli agenti intervenuti nel centro storico, in attesa del soccorso animali, si è seduto vicino al cane e lo ha consolato fino all'arrivo della Croce Gialla.

Bob - così lo hanno chiamato - ora si trova al canile municipale Monte Contessa di Genova, da cui parte l'appello: "Aiutateci a ritrovare il padrone". 

Il cane è senza microchip ed è stato abbandonato di fronte a quella che, probabilmente, era casa sua ma dell'inquilino non c'è traccia.

Mentre l'indagine procede, dal canile fanno sapere che tra 60 giorni Bob potrà essere adottato. "Un cane molto docile che si meriterebbe una famiglia come si deve", è il commento del vigile che lo ha assistito. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cane abbandonato e legato alla ringhiera, il vigile lo consola in attesa dei soccorsi

GenovaToday è in caricamento