Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Centro storico: fermato per un controllo, doveva essere in carcere

Arrestato dai carabinieri un 20enne che era stato condannato per resistenza e lesioni

I carabinieri della stazione della Maddalena, nel corso di un controllo del territorio, hanno arrestato un 20enne nato in Algeria che era stato condannato per resistenza e lesioni a Milano. 

I militari, durante un servizio perlustrativo, hanno notato il 20enne che si aggirava con fare sospetto nelle vie del centro storico, per cui hanno deciso di fermarlo per un controllo. 

Privo di documenti di riconoscimento è stato sottoposto a controlli di polizia più specifici, grazie ai quali i militari hanno scoperto che sul ragazzo pendeva un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Milano.

L’uomo è stato quindi portato nel carcere di Marassi, dove sconterà circa 6 mesi di reclusione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro storico: fermato per un controllo, doveva essere in carcere

GenovaToday è in caricamento