Cronaca Centro Storico / Piazza Banchi, 1

Piazza Banchi, tensione tra vigili e ambulanti al via di Slow Fish

Intervento della Municipale stamattina in zona Porto Antico, dove un venditore abusivo si è scagliato contro un agente alla richiesta di sgombero

Attimi di tensione in tarda mattinata al Porto Antico tra venditori ambulanti e forze dell’ordine, complice l’inaugurazione della settima edizione di Slow Fish.

Tutto è successo intorno alle 12.30, pochi minuti dopo l’arrivo del ministro dell’Agricoltura, Maurizio Martina, quando gli agenti della Municipale hanno chiesto ad alcuni ambulanti che avevano esposto la merce all’imbocco di piazza Banchi di lasciare la zona. Immediata la protesta da parte di una piccolo gruppo di venditori abusivi, uno dei quali si è scagliato contro un vigile, che ha chiesto l’intervento di due pattuglie.

L’uomo è stato portato via a bordo di un’auto della Municipale, mentre alcuni ambulanti hanno tentato di spiegare la situazione agli altri agenti intervenuti sul posto. Qualche minuto e la situazione è tornata alla normalità, ma la tensione nella zona rimane alta, soprattutto alla luce dell’ingente passaggio dei turisti che nei prossimi giorni invaderanno il Porto Antico per visitare gli stand della manifestazione, che rimarranno nell’area Mandraccio sino a domenica 17 maggio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Banchi, tensione tra vigili e ambulanti al via di Slow Fish

GenovaToday è in caricamento