menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Edili sul piede di guerra, presidio in centro e traffico in tilt

I lavoratori del comparto gas e acqua si sono dati appuntamento davanti alla sede di Iren, in via Santi Giacomo e Filippo, per protestare contro le recenti decisioni dell'azienda

Traffico in tilt questa mattina in zona centro a causa della manifestazione organizzata dai lavoratori edili del comparto gas e acqua, che si sono dati appuntamento davanti alla sede Iren di via Santi Giacomo e Filippo sventolando bandiere e striscioni e protestando contro il ritardo nel pagamento degli stipendi e la mancata applicazione della clausola sociale che garantisce il lavoro.

“La protesta è organizzata a sostegno della pesante vertenza che da mesi stanno portando avanti le organizzazioni sindacali nei confronti del Comune di Genova e delle aziende appaltanti, principalmente Iren e Mediterranea delle Acque”, fanno sapere i sindacati in una nota, confermando l’intenzione di proseguire con iniziative di questo genere sino a quando l’azienda non prenderà i provvedimenti richiesti.

Il presidio ha causato qualche disagio al traffico nella zona di Corvetto, via Santi Giacomo e Filippo e via Serra: si tratta della seconda manifestazione organizzata in poche settimane, dopo quella dello scorso 21 settembre andata in scena davanti ai cancelli di Iren.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, da lunedì tutta la Liguria in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento