menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo centro prelievi con accesso diretto in centro

«È un ambulatorio che dà l'idea di quell'efficienza che vorremmo vedere diffusa e che rispecchia alcuni degli impegni che ci siamo presi con i liguri in tema di sanità». Così il governatore Giovanni Toti

Un Centro prelievi con accesso diretto dalle 7.45 alle 16 e al sabato dalle 7.45 alle 10. È il nuovo servizio offerto nel centro città dall'Asl 3 genovese nell'ambulatorio di via XII Ottobre. L'ambulatorio propone anche, secondo un calendario visite settimanale, un pool di specialisti delle diverse discipline: Oculistica, Ginecologia, Odontoiatria, Angiologia con ecodoppler, Endocrinologia, Reumatologia, Cardiologia, Dermatologia, Neurologia, Dietologia, Ecotomografia (queste prenotabili a Cup).
 
A inaugurare il nuovo servizio questa mattina il governatore della Regione Liguria, Giovanni Toti, che ha dichiarato: «È un ambulatorio che dà l'idea di quell'efficienza che vorremmo vedere diffusa e che rispecchia alcuni degli impegni che ci siamo presi con i liguri in tema di sanità: ridurre le liste di attesa e allungare i tempi per dare la possibilità di sottoporsi a esami anche a coloro che lavorano, tenendo aperto anche il sabato mattina, in una situazione accogliente, confortevole e soprattutto efficace ed efficiente. È un primo passo, un esperimento pilota che speriamo che possa essere replicato anche in altre aree della regione».
 
Anche l'assessore Sonia Viale nel primo pomeriggio ha visitato l'ambulatorio, che offre un servizio unico al momento nel panorama sanitario genovese: «un centro che avvicina la sanità ai cittadini, rendendo ancor più accessibili i servizi grazie a un orario continuato, comodo per chi lavora in centro per prelievi, in accesso diretto, e visite specialistiche con prenotazione. Stiamo mantenendo gli impegni presi dando risposte serie e concrete, che stanno riscuotendo un'immediata risposta positiva testimoniata dai numerosi accessi registrati, a poche ore dall'apertura del nuovo ambulatorio».
 
Il commissario straordinario dell'Asl 3, Luciano Grasso, sottolinea: «credo che questa realtà sia di grande utilità per il cittadino che può prima di recarsi al lavoro o nell'ora di pranzo sottoporsi al prelievo ematico con accesso diretto alla struttura. Tra l'altro il servizio rientra nel circuito degli “Ambulatori aperti al sabato”, operazione dell'Asl 3 per contribuire ad abbattere le liste di attesa».

 
Nei prossimi mesi nell'ambulatorio verrà anche inserito il medico di medicina generale, per consentire un percorso di continuità tra visita, prescrizione del medico di medicina generale e specialista, consentendo all'utente di trovare in un unico punto la risposta alla sua domanda di salute. Di prossima attivazione anche un ambulatorio geriatrico per la presa in carico del paziente fragile con approccio multidisciplinare secondo il modello Chronic Care Model.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

A Genova c'è lo scalone a cui si ispirò Hitchcock per "Vertigo"

Coronavirus

Ristorante aperto: «Siamo una mensa», ma scattano le multe

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento