menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

«Mandate una volante, altrimenti gliela faccio pagare», denunciato per procurato allarme

All'arrivo degli agenti in largo Eros Lanfranco, l'uomo si è poi scusato, dicendo di essere giù di morale per problemi economici

La sua insistenza gli è costata una denuncia. Tutto è cominciato intorno alle 19 di lunedì 1 febbraio 2021 quando un 52enne calabrese ha chiamato il 112 Nue dicendo di aver subito nei giorni scorsi un furto da parte della fidanzata e chiedendo insistentemente l'intervento di una volante.

Spiegatogli che non sussisteva una reale emergenza e che avrebbe dovuto recarsi a fare denuncia, il 52enne ha dichiarato, con tono minaccioso, che se non fosse intervenuta subito una pattuglia, sarebbe andato nell'appartamento della compagna e gliel'avrebbe fatta pagare.

All'arrivo degli agenti in largo Eros Lanfranco, l'uomo si è poi scusato, dicendo di essere giù di morale per problemi economici. È stato denunciato per procurato allarme.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento