Si tuffa e batte la testa su uno scoglio, giovane genovese grave in Sicilia

Il giovane di 24 anni è ricoverato in terapia intensiva all'ospedale di Cefalù

Un giovane genovese è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale Giglio di Cefalù dopo aver battuto la testa su uno scoglio durante un tuffo in mare. Il ferito è un 24enne (A.Z. le iniziali). L’incidente è avvenuto a Cefalù, nella zona del molo vecchio.

Il ragazzo ha riportato un grave trauma cranico e dopo tutti gli accertamenti medici è stato ricoverato. Sul luogo dell’incidente anche i carabinieri per ricostruire con esattezza la dinamica di quanto accaduto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il giovane è ricoverato in terapia intensiva ma sarebbe fuori pericolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Genoa, cinque nuovi acquisti per Maran

  • Violenza sessuale in ospedale, ausiliario approfitta di una paziente in anestesia

  • Coronavirus, caso positivo al Liceti di Rapallo, classe in quarantena

  • 'Boom' di accessi ai pronto soccorso, ambulanze ferme al Galliera

  • Covid-19, Bassetti: «Con questo virus conviveremo per i prossimi anni»

  • Coronavirus: aumento di casi nel centro storico di Genova, ma nessun cluster

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento