«Cerco banconote false», finto poliziotto fugge con 4.500 euro

Vittima una donna di 69 anni, residente a Castelletto, che ha creduto all'uomo che si è presentato alla sua porta come ispettore. Altri due tentativi, sfumati, ad Albaro e a San Martino

Ancora truffe ai danni di persone anziane in città, con due tentativi sfumati andati in scena in diverse zone e uno messo invece a segno a poche ore di distanza l’uno dall’altro.

Vittima del raggiro portato a termine, una donna di 69 anni residente in via Cancelliere, a Castelletto: intorno alle 16 si è presentato alla sua porta un sedicente poliziotto che si è presentato come “l’ispettore Romano” e che le ha chiesto di poter controllare tutti i contanti che aveva in casa per cercare eventuali banconote false.

La donna ha acconsentito, consegnandoli circa 4.500 euro che l’uomo, approfittando di un momento di distrazione, si è intascato prima di fuggire. La donna ha subito chiamato la polizia, ma all’arrivo delle volanti del truffatore non c’era ormai più traccia.

Nelle ore precedenti, altri due tentativi di truffa sventati dalle vittime stesse. Poco prima delle 13 in via Barrili una donna di 79 anni ha ricevuto una telefonata da un uomo che si è spacciato per il nipote e gli ha chiesto soldi: raggiro andato a vuoto, visto che la donna ha chiarito subito di «non avere alcun nipote» e ha riagganciato.

Due ore dopo, in via Orlando, altra telefonata a una donna di 75 anni da parte di un sedicente amico che chiedeva aiuto dopo essere rimasto coinvolto in un incidente: «Se in casa non hai soldi vanno bene anche i gioielli», ha detto alla pensionata, che ha replicato secca di non avere oggetti di valore e ha chiuso la telefonata. Su tutti gli episodi indaga la polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente di caccia a Bolzaneto: muore 58enne colpito per errore

  • Travolta da uno scooter a Sant'Eusebio, muore in ospedale: «Ciao Ale»

  • All'asta le sneaker della Lidl. Anche mille euro per una taglia 38

  • Tragedia al San Martino, trovato morto paziente allontanatosi dal reparto

  • Lo spettacolo della Corsica dalla Liguria: miraggio o realtà?

  • A passeggio dopo il coprifuoco: «Stiamo tornando a casa dopo una festa con amici». Multati

Torna su
GenovaToday è in caricamento