menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Choc a Castelletto, pensionata rapinata e sequestrata in casa

Un uomo e una donna hanno avvicinato la vittima nei pressi dell'ufficio postale, dove aveva appena ritirato 1.500 euro di pensione, l'hanno minacciata e fatta salire su un'auto

Sequestrata e rapinata in casa. È successo a una donna di 85 anni, residente in via Scorza a Castelletto. Un uomo e una donna hanno avvicinato la vittima nei pressi del vicino ufficio postale, dove aveva appena ritirato 1.500 euro di pensione, l'hanno minacciata e fatta salire su un'auto e poi hanno raggiunto l'abitazione dell'anziana.

Qui i due malviventi hanno costretto la donna ad aprire la cassaforte e consegnare gioielli e contanti per circa 8.500 euro per poi sparire nel nulla. Solo alcune ore dopo l'anziana ha trovato la forza di chiamare i carabieri, che si sono recati sul posto per tranquillizzare la donna e raccogliere i primi elementi utili alle indagini.

I due rapinatori hanno un'età compresa fra i 30 e i 45 anni e viaggiavano a bordo di un'auto di colore scuro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento