Precipita dal quinto piano durante una cena fra amici, morto sul colpo

Un ragazzo è morto dopo essere precipitato dal quinto piano di un palazzo in viale Giancarlo Odino, traversa di via Bertani a Castelletto

Tragedia nella notte nel quartiere di Castelletto. Un ragazzo è morto dopo essere precipitato dal quinto piano di un palazzo in viale Giancarlo Odino, traversa di via Bertani.

L'episodio è avvenuto intorno alla mezzanotte. Sul posto sono intervenuti i mezzi di soccorso e i carabinieri, ma purtroppo per Alessandro Coniglione, 28 anni, non c'è stato niente da fare. I militari hanno avviato le indagini per tentare di ricostruire la dinamica dell'accaduto.

Per prime sono state sentite le persone presenti al momento della caduta, molto probabilmente un incidente. Il ragazzo era a cena da una coppia di amici insieme alla moglie quando si sarebbe offerto di sistemare una tenda sul terrazzo. Poi il 28enne avrebbe perso l'equilibrio, precipitando nel vuoto.

I carabinieri hanno raccolto anche le testimonianze di alcuni condomini, che hanno detto di aver sentito un tonfo e poi delle grida. La salma è stata trasferita all'istituto di medicina legale del San Martino, così come disposto dal magistrato di turno.

La data del funerale del 28enne, titolare di una tabaccheria in centro, potrà essere fissata solo dopo il via libera della Procura. Oltre alla moglie lascia un bambino piccolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alberto Angela racconta Genova: ecco quando andrà in onda la puntata delle "Meraviglie"

  • Tragico schianto in via Siffredi, muore 27enne

  • Bar, ristorante e giardino d'inverno: tutto pronto per l'inaugurazione della nuova Scalinata Borghese

  • Tragico malore sul bus, muore 38enne

  • "Gelatina" di Genova è la migliore gelateria emergente d'Italia per Gambero Rosso

  • 10 film girati a Genova, tra "cult" e pellicole meno conosciute

Torna su
GenovaToday è in caricamento