Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca Castelletto

Muore nella casa di riposo, aperta un'inchiesta per omicidio volontario

La procura di Genova ha aperto un fascicolo sulla morte di una donna di 82 anni ricoverata in una struttura di Castelletto e ritrovata senza vita con alcuni segni sul collo

La procura di Genova ha aperto un’inchiesta sulla morte di una donna di 82 anni trovata senza vita nel suo letto nella casa di riposo in cui era ricoverata.

Il corpo della donna è stato ritrovato dal personale della struttura, situata nel quartiere genovese di Castelletto, dopo avere mangiato. A insospettire il medico di guardia chiamato per verificare le sue condizioni, il fatto che avesse segni anomali sul collo e sul torace, che potrebbero però essere compatibili con le manovre necessarie per liberare le vie respiratorie della donna.

Sul caso, su cui indaga la squadra Mobile, è stato aperto un fascicolo per omicidio volontario, con il sostituto procuratore che ha disposto un’autopsia per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore nella casa di riposo, aperta un'inchiesta per omicidio volontario

GenovaToday è in caricamento