menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Atti osceni sulla porta di casa, denunciato il maniaco in accappatoio

Un sessantenne di Castelletto è stato colto in flagrante mentre si accingeva ad aprire l'accappatoio al passaggio di un giovane davanti alla sua porta di casa

Dopo un'indagine avviata a seguito della segnalazione di un cittadino, la polizia locale del primo distretto territoriale, quello del centro cittadino, ha sanzionato per atti osceni un sessantenne del quartiere di Castelletto.

L'uomo si presentava in accappatoio sulla soglia di casa, su una delle mattonate che risalgono dal centro alla circonvallazione a monte, e aspettava il passaggio di giovani di sesso maschile per aprire i lembi del capo di abbigliamento e mostrarsi nudo.

L'abitudine dell'uomo è stata segnalata alla polizia locale da alcuni dei giovani che erano stati oggetto delle attenzioni del sessantenne. Così il personale del primo distretto ha cominciato una serie di appostamenti e di passaggi davanti alla casa dell'uomo fino a quando non l'ha colto in flagrante.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Liguria entra in zona arancione: cosa cambia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Paura a Ronco Scrivia, esplode bombola di gpl

  • Coronavirus

    Coronavirus: 235 nuovi casi su 5.050 tamponi, incidenza in calo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento